Google+

giovedì 28 maggio 2015

Politica dei cookie di questo sito in ottemperanza alla direttiva del Garante della Privacy.

Il Garante della Privacy ha recepito una direttiva europea che impone agli amministratori delle pagine web di mostrare ai visitatori un banner che li informa di quale sia lo politica dei cookie del sito che stanno consultando e di subordinare la sua accettazione al proseguimento della navigazione.

A tale proposito se  hai bisogno di ulteriori informazioni o se hai domande sulla politica della privacy di questo sito ti preghiamo di contattarci via email all'indirizzo

una.casa.su.un.albero@gmail.com

In questa pagina sono descritte le modalità con cui le informazioni personali vengono ricevute e raccolte e come sono utilizzate da http://unacasasuunalbero.blogspot.it/. A questo scopo si usano i cookie vale a dire dei file testuali per agevolare la navigazione dell'utente.

COOKIE LAW

   1) Che cosa sono i cookie?


I cookie sono dei file di testo che i siti visitati inviano al browser dell'utente e che vengono memorizzati per poi essere ritrasmessi al sito alla visita successiva.

   2) A cosa servono i cookie? 


I cookie possono essere usati per monitorare le sessioni, per autenticare un utente in modo che possa accedere a un sito senza digitare ogni volta nome e password e per memorizzare le sue preferenze.

   3) Cosa sono i cookie tecnici?


I cookie cosiddetti tecnici servono per la navigazione e per facilitare l'accesso e la fruizione del sito da parte dell'utente. I cookie tecnici sono essenziali per esempio per accedere a Google o a Facebook senza doversi loggare a tutte le sessioni. Lo sono anche in operazioni molto delicate quali quelle della home banking o del pagamento tramite carta di credito o per mezzo di altri sistemi.

   4) I cookie Analytics sono cookie tecnici? 


In altri termini i cookie che vengono inseriti nel browser e ritrasmessi mediante Google Analytics o tramite il servizio Statistiche di Blogger o similari sono cookie tecnici?. Il Garante ha affermato che questi cookie possono essere ritenuti tecnici solo se "utilizzati a fini di ottimizzazione del sito direttamente dal titolare del sito stesso, che potrà raccogliere informazioni in forma aggregata sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito. A queste condizioni, per i cookie analytics valgono le stesse regole, in tema di informativa e consenso, previste per i cookie tecnici." 

   5) Che cosa sono i cookie di profilazione?


Sono cookie utilizzati per tracciare la navigazione dell'utente per creare profili sui suoi gusti, sulle sue preferenze, sui suoi interessi e anche sulle sue ricerche. Vi sarà certamente capitato di vedere dei banner pubblicitari relativi a un prodotto che poco prima avete cercato su internet. La ragione sta proprio nella profilazione dei vostri interessi e i server indirizzati opportunamente dai cookie vi hanno mostrato gli annunci ritenuti più pertinenti.

   6) È necessario il consenso dell'utente per l'installazione dei cookie sul suo terminale?


Per l'installazione dei cookie tecnici non è richiesto alcun consenso mentre i cookie di profilazione possono essere installati nel terminale dell'utente solo dopo che quest'ultimo abbia dato il consenso e dopo essere stato informato in modo semplificato.

   7) In che modo gli webmaster possono richiedere il consenso?


Il Garante per la Privacy ha stabilito che  nel momento in cui l'utente accede a un sito web deve comparire un banner contenente una informativa breve, la richiesta del consenso e un link per l'informativa più estesa come quella visibile in questa pagina su che cosa siano i cookie di profilazione e sull'uso che ne viene fatto nel sito in oggetto.

   8) In che modo deve essere realizzato il banner?


Il banner deve essere concepito da nascondere una parte del contenuto della pagina e specificare che il sito utilizza cookie di profilazione anche di terze parti. Il banner deve poter essere eliminato solo con una azione attiva da parte dell'utente come potrebbe essere un click.

   9) Che indicazioni deve contenere il banner? 


Il banner deve contenere l'informativa breve, il link alla informativa estesa e il bottone per dare il consenso all'utilizzo dei cookie di profilazione.

   10) Come tenere documentazione del consenso all'uso dei cookie?


È consentito che venga usato un cookie tecnico che tenga conto del consenso dell'utente in modo che questi non abbia a dover nuovamente esprimere il consenso in una visita successiva al sito.

   11) Il consenso all'uso dei cookie si può avere solo con il banner?


No. Si possono usare altri sistemi purché il sistema individuato abbia gli stessi requisiti. L'uso del banner non è necessario per i siti che utilizzano solo cookie tecnici.

   12) Che cosa si deve inserire nella pagina informativa più estesa?


Si devono illustrare le caratteristiche dei cookie installati anche da terze parti. Si devono altresì indicare all'utente le modalità con cui navigare nel sito senza che vengano tracciate le sue preferenze con la possibilità di navigazione in incognito e con la cancellazione di singoli cookie.

   13) Chi è tenuto a informare il Garante che usa cookie di profilazione?


Il titolare del sito ha tale onere. Se nel suo sito utilizza solo cookie di profilazione di terze parti non occorre che informi il Garante ma è tenuto a indicare quali siano questi cookie di terze parti e a indicare i link alle informative in merito.

   14) Quando entrerà in vigore questa normativa?


Il Garante ha dato un anno di tempo per mettersi in regola e la scadenza è il 2 Giugno 2015.

COOKIE UTILIZZATI IN QUESTO SITO

File di log: Come molti altri siti web anche questo fa uso di file di log registra cioè la cronologia delle operazioni man mano che vengono eseguite. Le informazioni contenute all'interno dei file di registro includono indirizzi IP, tipo di browserInternet Service Provider (ISP)data, ora, pagina di ingresso e uscita e il numero di clic. Tutto questo per analizzare le tendenze, amministrare il sito, monitorare il movimento dell'utente dentro il sito e raccogliere dati demografici, indirizzi IP e altre informazioni. Tale dati non sono riconducibili in alcun modo all'identità dell'utente.

Cookie: http://unacasasuunalbero.blogspot.it/ usa i cookie per memorizzare le informazioni sulle preferenze dei visitatori e sulle pagine visitate dall'utente e per personalizzare il contenuto della pagina web in basa al tipo di browser utilizzato e in funzione delle altre informazioni che appunto tale browser invia.

Cookie DoubleClick DART: tale cookie è stato introdotto da Google cinque anni fa e serve per pubblicare annunci su http://unacasasuunalbero.blogspot.it/ in modo da mostrare all'utente della pubblicità più mirata in base alla loro cronologia. Gli utenti possono accettare tale cookie oppure disattivarlo nel loro browser visitando la pagina Privacy e Termini. Ulteriori informazioni sulle tipologie e sull'uso che fa Google dei cookie con finalità pubblicitarie possono essere trovate nella pagina web dei Tipi di cookie utilizzati. Anche alcuni partner pubblicitari di Google Adsense possono usare cookie e Web Beacons per tracciare gli utenti.


Cookie di Facebook: Questo sito ha alcuni plugin di Facebook che possono tracciare il comportamento dei lettori. Per avere maggiori informazioni in merto si può consultare la pagina per la Politica della Privacy di Facebook.

In questo blog hanno accesso server di terze parti o di rete pubblicitarie che usano tale tecnologia per inviare gli annunci nel tuo browser attraverso  http://unacasasuunalbero.blogspot.it/. Tramite il rilevamento del tuo indirizzo IP mostrano la pubblicità più pertinente con i tuoi interessi. Tecnologie simili (quali cookie, web bacons e javascript) possono essere utilizzati dalle reti pubblicitarie di terze parti per misurare l'efficacia dei loro messaggi pubblicitari e per personalizzare il contenuto di tali messaggi.

Il sito http://unacasasuunalbero.blogspot.it/ e il suo amministratore non hanno alcun controllo sui cookie che vengono utilizzati da terze parti quindi per approfondire il tema si consiglia di consultare le politiche della privacy di queste terze parti così come le opzioni per disattivare la raccolta di queste informazioni. L'amministratore di questo sito non può quindi controllare le attività degli inserzionisti di questo blog. È comunque possibile disabilitare i cookie direttamente dal proprio browser. Il sito http://unacasasuunalbero.blogspot.it/ non utilizza cookie di profilazione propri ma quelli presenti sono esclusivamente controllati da terze parti quali Google Google Analytics, Facebook, Linkwithin, Bloglovin' o Twitter

UTILIZZO DI GOOGLE ANALYTICS IN QUESTO SITO 


Come detto i cookie analytics sono considerati tecnici se utilizzati solo a fini di ottimizzazione e se gli IP degli utenti sono mantenuti anonimi.  Informiamo l'utente che questo sito utilizza il servizio gratuito di Google Analytics.  Ricordiamo che i dati vengono usati solo per avere i dati delle pagine più visitate, del numero di visitatori, i dati aggregati delle visite per sistema operativo, per browser, ecc. Questi parametri vengono archiviati nei server di Google che ne disciplina la Privacy secondo queste linee guida.


Un utente può disattivare Google Analytics durante la navigazione utilizzando il componenete aggiuntivo disponibile per Chrome, Firefox, Internet Explorer, Opera e Safari.


Si possono altresì

NAVIGAZIONE ANONIMA


Una navigazione senza l'utilizzo di cookie tecnici e di profilazione è possibile mediante quella che viene definita navigazione in incognito e che è fattibile con tutti i principali browser.
  1. Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Firefoxin inglese.
  2. Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Chrome, in inglese
  3. Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Internet Explorer, in inglese
  4. Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Safari , in inglese
  5. Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Opera, in inglese.
Fonte: http://www.ideepercomputeredinternet.com/p/politica-dei-cookie.html

giovedì 21 maggio 2015

Roberts: gel detergente all'acqua alle rose

Avete presente quei prodotti per il quale vi basta arrivare al terzo utilizzo per capire che non c'è trippa per gatti? Ecco, oggi parliamo di uno di quelli, una sòla da paura! Sto parlando del detergente viso all'acqua alle  rose di Roberts, con l'acqua di rose semplice mi trovo molto bene, poteva il detergente viso essere da meno? Diamine sì!

Dire che non lava sarebbe esagerato. Diciamo che per sentire la pelle discretamente pulita non basta premere il dispenser solo una volta. Ne serve una buona quantità! Almeno almeno devo schiacciare due volte per ottenere i risultati almeno decente, e per decente intendo leggera e morbida. Per molte questo risultato è sufficiente, ma se mi seguite sapete che sono amante delle pulizie profonde. Questo detergente riesce sì a darmi una sensazione di pulito, ma mi da anche l’impressione che non sia una cosa duratura. E non è solo un’impressione dato che mi sento costretta ad alternarlo al detergente esfoliante di Cien!

Conoscete il modo di dire “all’acqua di rose” per descrivere qualcosa di blando? È una descrizione che gli calza letteralmente a pennello! Ha una buona profumazione di rose e si presenta come un gel trasparente e liquidino. Non produce schiuma. Ma proprio zero! Del tipo che usandolo in combo con la spazzolina elettrica per il viso a metà lavoro aggiungevo prodotto perché mi sembrava quasi di fare il lavoro a secco. Ed a momenti questa cosa mi capita anche con il dischetto esfoliante di Sephora! L’inci non è decisamente verde, ma dato che è un prodotto da sciacquare non me ne preoccupo più di tanto!

Il packaging è veramente fighissimo, ma sul contenuto non ci siamo! Per i miei gusti è troppo leggero e sono sinceramente contenta che non ci sia molto prodotto (150 ml se non ricordo male, le etichette si sono staccate) perché usarlo è una vera tortura, non mi fa sentire pulita come vorrei e, come potrete capire, questo mi mette un po’ a disagio. Pessimo acquisto!

E voi avete provato qualche prodotto di questa linea? Come vi è sembrato?

lunedì 18 maggio 2015

Most Played Aprile 2015

Ritardo per il Most Played ne abbiamo? Ma certo che sì! Ho avuto un inizio del mese un po' concitato e ho preferito dare la precedenza agli swatch take-away delle nuove matite Kiko. Ormai il post per il #teammostplayed capitanato da Chiara è parte integrante della mia comfort zone, quindi me la prendo anche un po’ comoda. Avevo pure pensato di saltare ed accumulare tutto con Maggio causa mancanza di spunti, ma poi probabilmente mi sarei sentita in colpa! (Ok, ok! Voglio i biscotti! Non guardatemi così, lo sapete che sono golosa!) Quindi partiamo!

Fiacca nera, sì, sì! Mi sono truccata poco ma ho variato molto, sono ben poche le cose che ho usato più di una volta e questo forse è un bene. Sarei molto dispiaciuta all'idea di mostrarvi solo prodotti per la base se non fosse che un nuovo prodotto è entrato nel club: la CC Cream di Clinians! La sto inquadrando, mi piace la sua consistenza leggiadra, forse preferirei un filino di coprenza in più ed il colore mi perplime. In ogni caso ha un SPF 15 che non mi fa certo schifo. La novità è accompagnata dalla solita cipria Accord Perfait di L’Oreal (ma finirà mai??) e dal Full Coverage Concealer di Kiko. Vorrei approfittare del riflesso dello specchietto del correttore per vantarmi di entrare in dei Jeans taglia S di Terranova. Probabilmente sono una L ma ci hanno cucito la taglia sbagliata, non c’è altra spiegazione!

Continuiamo questo tour delle banalità con il Mascara allungaciglia di Bottega Verde e la Longlasting eye pencil 01, black fever di essence. Già l’avevate rivista se non sbaglio, la palettina Quattro n°05, to die for di essence, sto usando il colore più scuro, l’opaco, per la piega dell’occhio, il mio solito di Shaka è troppo scuro per i trucchi che sto facendo ultimamente. Ultima ma non meno importante, la base rinforzante di Rimmel! Ultimamente sto riprendendo ad applicare regolarmente lo smalto perché senza di esso mi sembra di vedere le mie unghie sempre più deboli. La conosco, lei farà il miracolo!


E questo è tutto per il mese scorso, e voi ad Aprile cos’avete usato di più? 

martedì 12 maggio 2015

Swatch take-away: Kiko Intense Colour long lasting eyeliner

Beh ve l’ho detto l’altro giorno che avrei tranquillamente tirare avanti la baracca solo a swatch take-away! Oggi post breve e veloce, la primavera e la promozione del fine settimana mi hanno letteralmente smontata e prima mi butto a letto meglio è! Ma non prima di aver speso due parole sulle nuove matite Kiko: le Intense Colour long lasting eyeliner!

Se mi seguite da un po’ (tipo dai tempi della matita kajal) sapete che non provo questo grande amore verso le matite Kiko, le trovo sempre o troppo morbide o troppo dure ed in generale poco resistenti. Però quando nello schermo del computer mi sono apparse le anteprime di queste non ho potuto restare indifferente di fronte ai loro colori sgargianti! E passando da Kiko con un’amica potevo non provarmele tutte sulla mano? Ma certo che no, suvvia! Che pasticciona sarei sennò?? Ed eccoci qua a parlarne. Io e la mia scarsa fiducia! Sono molto morbide e scriventi (le 01 e 02 meno) e sulla mia mano hanno dato prova di una resistenza quasi estrema, hanno subito un caldo torrido, gli sfregamenti di numerosi cambi d’abito, diversi lavaggi con sapone ed il tutto in almeno 7 ore. E io che pensavo che sarebbero sparite subito! Queste matite sono fornite di sfumino, ma dubito che siano sfumabili una volta asciugate!

Due foto di swatches, la prima al sole e la seconda all’ombra, o meglio, non con il sole sparato, nella prima mi sembrava che i colori più chiari si vedessero troppo poco. Devo dire la verità, trovo la linea cromatica un pochino monotona ci sono due chiari, quattro marroni, cinque tonalità sul verde, tre blu di cui uno quasi nero, un azzurro , un viola ed il classico nero.  Ed un bel grigio? Un color burro? Da amante del verde devo dire che cinque sono troppi per la stessa gamma! Potrei anche lamentarmi di una mancata varietà dei finish, ma non mi allargo troppo. Tra i colori più particolari secondo me troviamo lo 05, secondo il sito è viola, ma così a occhio è un marroncino con dentro una puntina di viola, ma piccola piccola! Certo, se non te lo suggeriscono non ci si arriverebbe mai (io almeno), potrebbe anche essere suggestione! Carino anche lo 09, peccato che è un po’ spento, ed ovviamente sapete che sto facendo gli occhi a cuore per l’11. Oh, petrolio mio! Dei blu non me ne starebbe bene uno, neanche il 15 che è poco meno di un nero sbiadito!

E queste sono le mie impressioni generali su queste matite! La formula non mi sembra male, ma la gamma cromatica non mi conquista per ora, a parte lo 05 (che non so se mi potrebbe star bene), non ho visto il colore che mi ha rapita completamente ed un po’ mi dispiace! Credo che potrebbero essere dei buoni prodotti!


E voi avete visto queste matite? Cosa ne pensate dei colori?

martedì 5 maggio 2015

Prodotti terminati Aprile 2015

Nuovo mese e nuovo appuntamento con i prodotti che sono riuscita a smaltire nell'ultimo periodo! Ovviamente sono in lieve ritardo ed ovviamente non vedrete niente di particolare (tipo la cipria L'Oreal, ma perchè non finisce?? -.-), ma in generale sono soddisfatta, ho già qualche prodottino in serbo per il prossimo mese, il che è bene! Ma non costruiamoci castelli in aria e vediamo i risultato ottenuti ad Aprile!

Terminati due prodotti da doccia, il mio amato sapone all'Argan de I Provenzali ed un campioncino del gel doccia Non lo bevo di Lush. Quest'ultimo proprio non mi è piaciuto, in generale non amo i gel doccia, poi questo ha un odore dolce veramente nauseante, non riesco proprio ad usarlo, se mi ricapita credo proprio che lo regaleró! 

Finalmente finito anche il deodorante roll-on delicato alle proteine della seta di Bottega Verde, e non solo lui! Ultimamente ho deciso di variare il mio solito deodorante, il Pure di Dove, e ho provato quello ai minerali del mar morto dello stesso marchio. All’inizio non mi aveva convinta ma ultimamente il nostro rapporto si sta stabilizzando. Questo è finito, ma padre l’ha ricomprato (non so se per associazione o se perché gli piaccia però), quindi lo rivedremo su questi schermi!

Ultimo ma non meno importante: lo shampoo antiforfora all’argilla bianca di Bjobj! È un prodotto particolare, l’ha comprato madre, io personalmente non l’avrei scelto ma ho avuto modo di usarlo parecchio e ci ho trovato qualche lato molto positivo. Però merita uno spazio suo, ne parleremo!


E questi sono tutti gli ultimi prodotti che ho terminato! E voi siete riusciti, al contrario di me, a smaltire qualcosa che proprio non vi piaceva? Cosa?
Text-to-speech function is limited to 100 characters
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Copyright (c) 2010 una casa su un albero. Design by WPThemes Expert
Themes By Buy My Themes And Cheap Conveyancing.