Google+

martedì 31 marzo 2015

Essence matitoni STAYS no matter what n° 03 & 07

Oggi, con il mio solito ritardo, parliamo di due prodotti essence in saldo che ultimamente ho imparato ad amare come meritano. Sto parlando dei matitoni STAYS no matter what, più precisamente dei numeri 03 twinkling turquois e lo 07 whipped white frosting. Due in un solo post, perché se già così sono in ritardo di 3 mesi, figuriamoci se li separavo!

Iniziamo con un Adddoro? Li adoro perché al momento sono quanto di più simile ad un primer occhi funzionante! Se voglio essere sicura che un trucco mi duri tutto il giorno uso il primer Kiko, uno di loro due (o entrambi o il Vamp! n° 501 di Pupa) e fisso il tutto con un ombretto in polvere. Senza primer la durata è più bassa, molto più bassa, sulle 4 o 5 ore e non è il caso di usarli come ombretti senza qualcosa sopra. Lo 07, il bianco, per il semplice fatto che così da solo non mi dice niente, mentre il blu petrolio perché non si sfuma regolarmente, per quanto lo lavori resta sempre a chiazze e non è carino. Quest’estate ho usicchiato molto lo 03, a volte come eyeliner (colore fenomenale ma resa discutibile) e molte volte sulla rima interna (c’è di meglio ma niente male!). Lo 07 invece lo sto usando parecchio ultimamente come base ombretto. A differenza del suo fratellino colorato non è scriventissimo quindi non lo sfumo, mi ci coloro tutta la palpebra e ci metto qualcos'altro sopra (Ossigeno di Neve il più delle volte!). Già il suo essere bianco fa risaltare ogni riflesso di ogni ombretto, aggiungeteci il fatto che è super shimmer, riuscite ad immaginare la luminosità? Ottimi!

Ed ecco gli swatch visti da vicino! Lo 07 dal vivo ha sì una tonalità un po’ “pannosa”, ma non è così giallino. Contiene dei microglitter lievemente dorati che hanno un po’ ingannato l’obiettivo. Come vi ho scritto poco più in su è luminosissimo! Molto più particolare invece lo 03, cambia molto a seconda della luce! Solitamente nella palpebra me lo vedo leggermente più verde rispetto alla foto, ma, il giorno in cui ho scattato lo swatch, c’erano stanze i cui sembrava proprio blu! (E anche in questo momento, me lo sono provato in un polso e sembra quasi totalmente blu) è molto variabile, lo trovo bellissimo utilizzato come eyeliner! Mi dispiace che si sfumi a macchie, e soprattutto che, una volta sfumato, assuma un effetto opaco. La sua satinatura verde è così carina! Lo trovo ottimo come base perché si adatta molto bene sia ai miei amati verdi che ai blu, si fonde bene con entrambe le tonalità perché sovrapponendo i diversi colori si ottiene ogni volta un effetto diverso: il verde sembrerà più bluastro, il blu avrà una punta di verde. Lo trovo un gioco molto carino!

Infine ve li mostro all'opera come base ombretto! Non scandalizzatevi, lo sapete che sono un’impedita colossale! Spero comunque che siano meno orrende di quanto il mio malandato schermo vuole far vedere! Qui li ho usati entrambi, il bianco nell'angolo interno fino alla metà dell’occhio o un pochino dopo, la parte esterna invece l’ho colorata con il color petrolio. Per la cronaca, sotto di loro c’è il primer Kiko, sopra il nono ombretto della Dusk til Dawn di MUA, nella piega dell’occhio ho sfumato alla buona Matt Coffee di Shaka (che è una tonalità che in questo caso non ci sta, ma dyo se lo amo!) e vedete all’opera il superfine eyeliner di essence, il mascara allungaciglia di Bottega Verde ed il Full Coverage Concealer di Kiko. Per quanto poco bello, curato o aggraziato possa essere una trucco fatto da me, questo mi piace un casino, l’ho fatto un sacco di volte ed il risultato mi ha sempre fatta contenta. Adoro quel passaggio di tonalità! (e avevo la frangetta lunga fino al naso, è per quello che le mie sopracciglia erano allo stato brado! XD)

Povere stelle vi siete pure beccati un mio pasticcio! Ora andate a bervi una cioccolata calda per riprendervi dallo shock e valutate l’idea di acquistare uno dei matitoni essence! Non sono perfetti, anzi, ma trovo che siano strumenti utili, e che al prezzo di salto ne valga veramente la pena!


E voi avete provato qualcuno di questi ombretti? Come vi sono sembrati?

2 commenti:

  1. No aspetta: figata! Visti dallo swatch non mi dicevano nulla, poi ho visto il trucco e Woo ragazza! Mi piace! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma va il trucco è una cavolata! Bianco all'interno, un colore X all'esterno e un ombretto in polvere spataccato sopra alla buona. Minimo sforzo, massima resa! ;)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Copyright (c) 2010 una casa su un albero. Design by WPThemes Expert
Themes By Buy My Themes And Cheap Conveyancing.