Google+

sabato 29 novembre 2014

Pupa: mascara Vamp!

Ci sono voluti mesi per scrivere questa recensione! Mesi di “non capisco se mi piace o se mi schifo”. Mesi di “ma perché ieri hai fatto una figata e oggi mi fai uscire con questo pastrocchio??”. Mesi di “Ou, ma ci sei o sei secco?”. E lo recensisco proprio ora perché ho intenzione di buttarlo, è all’opera da molti mesi e sono piuttosto convinta che sia secco e decisamente scarseggiante. Oggi parliamo di un prodotto che ha destato in me una montagna di dubbi, oggi parliamo del mascara Vamp! di Pupa!

Già vi sento: “nuooo! Il Vamp! Ancora! Che palle!!”. Sì, vi capisco e sappiate che reagisco anch’io così quando vedo una nuova recensione su di lui (è puramente ironico il fatto che ne stia scrivendo una!), ma ne hanno parlato così tanto che sento un bisogno quasi viscerale di dire la mia. Tutte l’hanno provato, tutte ne hanno parlato e quasi tutte lo hanno amato, è probabilmente il mascara più mainstream degli ultimi due anni (ancora più dell’I <3 extreme, ebbene sì!). Gli ho sentito dedicare parole che nemmeno io al moroso e trovo che questo aspetto abbia un po’ svalutato il prodotto ai miei occhi. Non nel senso che l’ho apprezzato meno di quanto avrei fatto senza tutto l’hype che ci sta intorno, ma nel senso che da lui mi aspettavo il mondo. Perché obiettivamente è un mascara buono, ma non mi ha soddisfatta.
Prima di tutto non capisco il senso dello scovolino. Grosso alle estremità e stretto al centro. Per il principio dello scovolino piegato poteva anche starci, ma è corto ed il fatto che il prodotto sia pastoso non aiuta di certo. Se l’avessero pensato un po’ meglio forse sarebbe stato in grado di incurvare bene le ciglia, sarebbe bastato proprio poco!

L’effetto che fa non è male! Tenete conto del fatto che io faccio un paio di passate di solito, giusto il tempo per lavorare bene il prodotto e sistemare le ciglia come voglio. Ha un bel colore nero intenso, allunga abbastanza le ciglia e le volumizza quel che basta. Incurvatura zero, l’effetto che vedete in foto l’ho dato io lavorando il prodotto, ma è totalmente provvisorio, nel giro di poco tempo crollano di nuovo (e non badate la ciglietta di traverso, lei è un caso a parte). Parlando dello scovolino mi sono lamentata del fatto che è pastoso e credo che sia uno dei più grossi difetti di questo prodotto! Tende a depositarsi nello scovolino, quasi ad ostruirlo! Questo fa sì che le ciglia non siano mai ben separate, ma sempre a piccoli ciuffetti. Ma ancora peggio, fa sì che gli occhi non vengano mai uguali. Già su palpebra ho sempre gli occhi diversi (perché sono impedita), ma giuro, col mascara non mi era mai successo! Il primo occhio che faccio viene sempre bene, mentre per fare il secondo devo continuare a pucciare lo scovolino nel tubetto e raschiare le pareti. Sembra che non riesca a prelevarlo proprio. È veramente una cosa fastidiosa ed irritante!

E vogliamo parlare della tenuta? Questa volta sì! Mai avevo avuto problemi di tenuta, ma il Vamp mi ha donato pure quelli! Per la prima volta nella mia vita mi si è sbavato il mascara! Mai successo prima! L’ha fatto pure spesso e sempre a tradimento. I giorni di lavoro a Venezia ha tenuto bene nonostante il caldo torrido di certe giornate (in quelle calli strette fa cappa in maniera impressionante!). Ma ci sono state giornate apparentemente innocue in cui mi sono ritrovata con la macchiolina scura. Così, a caso! Senza che ci fosse stato caldo, senza che avessi sudato o lacrimato. Più di una volta ho tirato fuori il vecchio waterproof per paura che questo mi facesse casino! Solubilità a parte, quasi da subito, mi ritrovavo occasionalmente bricioline sulle guance. Ultimamente è quasi la norma, ma perché è secco, il fatto che lo abbia fatto un pochino da subito mi da un po’ fastidio!

Insomma, in generale non è un cattivo prodotto, ma mi aspettavo tantissimo da lui, credevo che spaccasse il mondo quando invece non è meglio (per non dire che è quasi peggio) di altri mascara da tre euro. Sono sinceramente delusa!


E voi cosa ne pensate di questo mascara?

4 commenti:

  1. Leggo sempre pareri molto discordanti su questo mascara, alcune lo amano, altre lo odiano XD
    Io credo che lo proverò per curiosità, ma solo con qualche offerta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, con qualche offerta e magari in inverno, che non si sa mai ;)

      Elimina
  2. Il mio era una minisize regalata in produmeria e mi faceva i grumi. Mi faceva girare le scatole la discrepanza che hai notato anche tu, quindi l'ho buttato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Seriamente, secondo me abbiamo beccato un lotto difettoso: non è possibile che tutti si trovino COSì bene con questo mascara e noi no!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Copyright (c) 2010 una casa su un albero. Design by WPThemes Expert
Themes By Buy My Themes And Cheap Conveyancing.