Google+

martedì 15 luglio 2014

Garnier shampoo alla mandorla dolce e fiori di loto

Oggi una recensione un po' inusuale su un prodotto che in fin dei conti non mi è piaciuto per niente! Il prodotto del giorno è lo shampoo alla mandorla dolce e fiori di loto di Garnier. Dico "inusuale" perchè ad ogni lavaggio non sortiva sempre gli stessi effetti e la cosa mi ha irritata parecchio. Non amo lavarmi i capelli senza sapere per quanto resteranno puliti. Soprattutto se capita con uno shampoo che uso da un bel po'! E questo, usato da me, madre e sorella 1 (tutte e  due con i capelli corti) è già finito: ve ne parlo perchè non lo userò più. 

Partiamo dai lati positivi: ha un profumo divino! È dolcino ma allo stesso tempo delicato, una vera e propria delizia! Ed in quanto a positività mi sa che ci fermiamo qui, o meglio, avrebbe anche altri lati positivi, è che non li ha sempre.

Mi da sempre problemi alla cute. Questa è l’unica costante. È aggressivo da morire se usato continuativamente, nel giro di pochi lavaggi mi ha fatto un gran prurito e mi è aumentata a dismisura la forfora. La volta che ho lavato via l’hennè sono arrivata a sentire dolore! Invece a Madre ed a Sorella 1 ha fatto questo effetto subito. Usato in modo alternandolo con altri shampoo non fa grandi danni.

Secondo me non lava benissimo. Normalmente i miei capelli stanno puliti 3 giorni ed il quarto iniziano ad appesantirsi. Con questo shampoo il tutto mi dura un giorno in meno, arrivata al quarto giorno la chioma è da lavare. Ma non sempre fa così, a volte lava bene, cioè in modo normale, ma non sono proprio riuscita a capire da cosa dipenda questa variazione di prestazioni. Tra l’altro, a volte mi districa discretamente i capelli, mentre altre non lo fa affatto! Perché tutto questo? Non lo so!

Mi dispiace un sacco questa cattiva esperienza, avrei tanto voluto trovarmici bene perché questo (come lo shampoo alle 5 erbe sempre di Garnier) a livello di inci è ottimo! Vista l’ampia reperibilità mi piaceva l’idea di trovare facilmente uno shampoo “ecobio” dovunque io fossi. Visti gli effetti direi che non è proprio il caso!


E voi avete mai provato questo prodotto? Come vi ci siete trovate?

7 commenti:

  1. Ciao! Lo sto usando proprio in questo periodo (anche io attratta dall'ecobio a portata di mano, ma anche di portafogli...) e sono d'accordissimo! La testa prude, prude da matti! Lo alterno con uno shampoo solido della Lush, quindi la sua aggressività viene un po' attenuata da questo avvicendamento, ma quando lo uso mi ritrovo spesso a grattarmi il cranio, e che diamine! Sono allergica a mille cose, quindi avevo pensato che fosse una mia incompatibilità a qualche ingrediente, ma leggendo il tuo articoletto, mi pare di non essere io il problema! Per la durata della pulizia non so cosa dire, perchè ho i capelli corti, e faccio attività fisica ogni giorno, quindi li lavo quotidianamente. Grazie per questa review!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, penso proprio che sia un problema suo! -.- Magari se ti prude ancora la testa usalo ogni due volte. Io il più delle volte l'ho alternato con lo (splendido) shampoo antiforfora della Cien. Magari cerca quello, è molto delicato, toglie il prurito e costa poco. ;)

      Elimina
  2. Anche del balsamo ho letto opinioni negative, sembra che la formula sia troppo pesante. Motivo per cui non li ho mai acquistati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero è pesante il balsamo? Io ne avevo sentito belle cose... Allora a meno che non mi si secchino i capelli può anche stare dov'è! U.U

      Elimina
    2. Per me il balsamo è troppo leggero xD è il famoso balsamo che sa di ossa rotte (scusa lo spam ma altrimenti sembro una povera pazza: http://booksandlipstick.altervista.org/prodotti-finiti-di-gennaio/) e solo a leggere la tua recensione mi si è attorcigliato lo stomaco sensazione-osso-rotto. ODIO.

      Elimina
    3. Sì, ti confermo che senza leggere il post sembri pazza XD L'avevo pure già letto, ma ora ho fissato il ricordo e posso schiaffare una bella X su quel balsamo! XD

      Elimina
    4. Ahhahahah lo sapevo xD
      Sì sì, evita u.u

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Copyright (c) 2010 una casa su un albero. Design by WPThemes Expert
Themes By Buy My Themes And Cheap Conveyancing.