Google+

mercoledì 30 aprile 2014

Shaka: salviettine levasmalto

Oggi parliamo di un prodotto che ho acquistato un anno fa! Come sono veloce vero? In realtà, parte della mia proverbiale lentezza deriva dal fatto che è un prodotto un po’ particolare, che sinceramente non ho usato sempre. Oggi parliamo delle salviettine levasmalto di Shaka!

L’idea del prodotto secondo me è molto buona! Sono delle piccole salviette sottili imbevute di solvente per smalto. Sono veramente finissime, è complicato raccoglierne una sola! Il prodotto in cui sono imbevute (l’inci è qui sotto) non contiene acetone ed è totalmente diverso da tutti gli altri solventi che mi sono capitati tra le mani. È oleoso!

Non  solo la consistenza è strana, ma anche il modo in cui agisce lo è! La confezione suggerisce di appoggiare la salviettina sull’unghia e tenerla li per pochi secondi. Non lo fate! Non lo fate assolutamente, il dischetto resta tipo attaccato. Scioglie un po’ lo smalto e ci si fonde insieme. E più la usate peggio è! Il metodo migliore per usare questo prodotto è fingere che sia un normale dischetto imbevuto di acetone: strofinate! In questo modo funziona abbastanza, ma resta il fatto che lo smalto disciolto se in grandi quantità finisce con lo splamarsi.

Perché succede questo? Ho una teoria! Queste salviettine sono pensate per rimuovere lo smalto, quindi un solo strato di colore. Ma voi, quando applicate lo smalto, applicate solo quello? E soprattutto: una sola passata?? No! Io, e credo anche voi, applico la base rinforzante e poi il colore scelto. E se il colore non è coprente, lo riapplico per ottenere l’intensità che voglio! Tanti utilizzano anche il top coat! Questo prodotto secondo me non è fatto per sostenere tutto questo prodotto. Parliamo di 10 unghie con anche quattro strati di smalto, forse pretendevo un po’ troppo effettivamente! Se ho solo la base ed uno strato di colore riesco appena appena a pulirmi entrambe le mani. Già se parliamo di due passate di smalto colorato finisco con lo spalmarmi colore nelle ultime unghie. Probabilmente in questi casi dovrei usare due salviettine!

Questo prodotto ha anche un altro problema: unge! Ed in un primo momento non è nemmeno una cosa così grave. Certo, non puoi toccare nulla, ma mi da la sensazione di avere qualcosa di idratante sulle unghie. (probabilmente questa è solamente una percezione mia!) La rogna è quando devo lavarmi le mani: non va più via! Finisco sempre con lo spazzolarmi le unghie con il sapone più e più volte. Mi asciugo le mani, noto una patina biancastra sull’unghia e ricomincio a spazzolare. Ci perdo sempre un po’ di tempo!

Insomma, trovo che sia un prodotto un po’ strano e scomodo da usare continuativamente. O per lo meno, il classico dischetto di cotone imbevuto di acetone e molto più pratico! Tuttavia è un prodotto che se usato correttamente funziona molto bene, se siete del tipo che si cambia lo smalto anche quando va in vacanza sinceramente ve lo consiglio. Anzi, credo proprio che sia un prodotto ideato per essere comodamente infilato in valigia!


E voi avete mai provato prodotti simili? Cosa ne pensate?

2 commenti:

  1. tempo fa kiko produceva un prodotto uguale a questo (in realtà non so se esiste ancora, forse sì) e leggendo quello che hai scritto penso che sia proprio la tipologia ad essere formulata così... ho ben presente la sensazione di unto che lascia sulle unghie che hai avvertito anche tu... è strana come sensazione, non la saprei descrivere... ma forse più che "unto" direi che questo prodotto è "appiccicoso"... ho usato queste salviettine quando non usavo ancora base o top coat (parliamo di 4 anni fa), ma due passate di smalto le toglieva bene... almeno quello!!! diciamo che non userei mai queste salviette con uno smalto ad effetto sugar, ma con un semplice smalto laccato sì... recentemente ho ricomprato un prodotto simile (ma di un'altra marca, cioè bellaoggi) ma è ancora chiuso... non so quando avrò modo di utilizzarlo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho provato su uno Sugar: non è stata una grande idea! Le salviette di Kiko mi pare ci siano ancora, ma non ricomprerei un prodotto simile di nuovo se non per un lungo viaggio O.O

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Copyright (c) 2010 una casa su un albero. Design by WPThemes Expert
Themes By Buy My Themes And Cheap Conveyancing.