Google+

lunedì 10 marzo 2014

Haul febbraio 2014

Eccoci qua con l’appuntamento mensile sugli acquisti! Già vi avviso, nelle foto manca qualcosa all’appello, credo che mi converrà far le foto man mano che compro e poi fare collage! Ma partiamo subito!

Cominciamo dall’abbigliamento! Tipo la seconda settimana del mese H&M ha lanciato un’offerta: spendi 30 euro e ti scontiamo la tua spesa del 20%. Non entri a dare un’occhiata? Certo che sì! Finalmente, dopo mesi e mesi di ricerca, ho trovato dei jeans neri! Alleluia! Sono degli skinny super elasticizzati e super morbidi, sono comodi come leggins! L’unica cosa che non mi da impazzire è la vita altissima, ma proprio alta! Per questo motivo, quasi quasi cercherò qualcos’altro di simile, perché mi capita di infilare qualche camicia dentro i pantaloni, è con questi farebbe proprio brutto! Ma la comodità! Non è descrivibile quanto sono comodi! Direi che la fatica nell’interpretare la taglia giusta vale il risultato! Questi costavano 29,95 euro, e dovevo arrivare a 30. Ho girato e rigirato ed alla fine ho preso il blush n°19, sugar coral a circa 4 euro ed il mollettone col fiocco beige che vedete nella penultima foto, anche quello a circa 3 euro. Il blush ha un colore splendido, ma essendo un prodotto che praticamente non uso, lo so maneggiare poco. La molletta la adoro! Avevo paura che una volta fissata scivolasse via dai miei capelli. Quando ero piccola mi succedeva sempre! Invece no! Si fissa dove la metto e si fa scappare ben pochi capelli. Se vi piace il genere e non sapete mai come sistemarvi la chioma datele un’occhiata, mi pare che ci fosse anche in nero. Molto contenta degli acquisti, tornando indietro prenderei anche un paio di calze di cotone per sfruttare di più lo sconto!

Poi avevo degli sconti per Camaieu, due da 7,50 euro precisamente, e ho approfittato anche di quelli. Ho resistito ad una gonnellina Adorabile (con la “a” maiuscola sì!)! Non so nemmeno io come ho fatto! Ho cercato di rimanere lucida e ho comprato cose che mi servivano. Ho comprato una giacca nera che voi in foto vedete blu. L’ho fotografata mille volte, ma è proprio poco fotogenica! È nera e di un tessuto strano, non liscio, ma non ve lo so descrivere. Il colletto è particolare, è molto più corto rispetto alle giacche classiche e non ha il risvolto. Ha solo un bottone. C’era anche in altri colori, ma a me serviva nera perché in molte promozioni, tipo nei supermercati, ti dicono di andare vestita in giacca nera, camicia bianca,pantaloni e scarpe nere. L’unica giacca nera che ho avuto fino ad adesso era molto al di là della mia taglia. Se la provate portatevi in camerino anche la taglia più piccola. Io ho provato sia la 44 che la 42, ma la 44 mi stava larga in vita. In quanto a spalle non c’è molta differenza, ma la 42 a confronto mi sta divinamente. Questa costava 39,95 euro.

Altra cosa da Camaieu un maglioncino. Ok, forse è più definibile come una maglia (è di viscosa se non ricordo male). È beige, il colore della seconda foto più precisamente, con delle farfalle in strass nella zona scollatura. Come una stupida non ho fatto la foto sul retro! Ha una scollatura a V sulla schiena, non molto profonda, giusto una decina di centimetri ed è tenuta chiusa da due nastri annodabili in un fiocco, un po’ come la maglia bianca e blu del mese scorso. Sì, sono molto monotematica! È comoda, l’unico problema che ha è che è un po’ trasparente, sotto ci vuole una cannottiera o reggiseno color carne. Devo ancora provare ad abbinarla ad una gonna! Questa costava 29,95 euro.

Acquisti cosmetici malamente distribuiti in due foto! Tanti campioncini e meno male che ho tralasciato i doppioni. Da Lush mi hanno dato il Fate Voi in sapone ed in gel, da Sephora il fondotinta Even Better di Clinique, due profumi da La gardenia e vari ed eventuali da Bottega Verde (tra i quali quelli della linea appena uscita, magari preparo un totoinci). Ho fatto parecchi acquisti da Bottega Verde, per madre principalmente! La sua crema viso del cuore è stata tolta di produzione (la peptidage rosa per vostra informazione, fatene incetta se vi piace). Quando l’ho saputo ho chiesto alla commessa se potevo dormire in magazzino. Potenzialmente ci sto anche stesa, magari sposto un po’ di roba. Appena arrivata a casa apriti cielo! Si è messa a cercare valide sostitute e io le volte dopo sono andata a lavorare con la lista della spesa. Tra le cose che uso anch’io vi mostro il detergente viso all’olio di argan e lo stick occhi e labbra alla rosa mosqueta. Del detergente ha provato i campioncini e ne è rimasta soddisfatta. L’inci era decente e l’abbiamo trovato in saldo. Ve ne parlerò, questa linea ha un profumo divino! E quello è il terzo stick che compro, ne parleremo prima o poi! Con uno di questi acquisti e grazie ad una cartolina, ho richiesto l’organizer da bagno. Questo accessorio ha fatto un successone, la prima settimana lo chiedevano tutti e noi in negozio, giustamente, lo avevamo finito! È veramente comodo io ci tengo i trucchi nella scrivania, perché c’è poco da fare, io le cose le tiro fuori dai cassetti e le lascio in giro! Ora è tutto raggruppato in un posto! Infine, sempre da Bottega Verde ho preso due bagno doccia, quello alla mora e quello all’iris. Quello all’iris in realtà è un omaggio dato dai buoni per la festa della donna che io stessa ho distribuito. Sorella 2 adora questi bagnoschiuma perché sono profumatissimi quindi ho pensato di prenderglieli. Quello alla mora l’abbiamo anche già usato! Ultimo acquisto cosmetico: il Rouge Infusion di Sephora nella colorazione n°12, Cherry Nectar. Avevo uno sconto (del 15%?) da Sephora e non sapevo come spenderlo. Ho girato per un quarto d’ora buono il minuscolo negozio vicino a casa mia e niente! Alla fine ho trovato queste tinte labbra delle quali francamente non avevo mai sentito parlare. Ed è strano perché in giro se ne parla un sacco male! Ho provato un po’ di colori sulla mano, tutti sembravano dei gloss sfigatini, ma lui no! Lui è splendido! È scuro e durevole (se usato correttamente). Mi piace, magari mi muovo a farci una recensione! Per ora non somiglia per niente ai prodotti descritti nelle recensioni che ho letto!

Ultimo acquisto, ma non meno importante: il set per dolci trovato al LIDL! Pagato poco meno di 15 euro se non ricordo male. Una bomba, contiene veramente un sacco di strumenti utilissimi, alcuni proprio li volevo! Ci sono tre stampi in antiaderente, uno rotondo con la chiusura a cerniera, uno allungato da plumcake ed uno (meraviglioso!) per ciambelle. Una tasca da pasticcere con le punte che si fissano con la valvola, la valvola è una sicurezza perché potete cambiare tratto quando volete e senza fare disastri. E la punta sottile ed allungata mi mancava! Poi ci sono dei pirottini in carta, un pennello, un coltello a seghetto in plastica, una lecca pentole, una spatola ed un ricettario. Veramente utile e carino!

E questi sono tutti i miei acquisti: voi avete trovato qualcosa di interessante?


4 commenti:

  1. i bagnoschiuma bottega verde piacciono tantissimo anche me *_*
    il set dolci è bellissimo *.* lo voglio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova ad andare a sbirciare al LIDL per il set, io l'ho trovato anche se l'offerta del volantino era già scaduta. ;)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Copyright (c) 2010 una casa su un albero. Design by WPThemes Expert
Themes By Buy My Themes And Cheap Conveyancing.