Google+

venerdì 14 febbraio 2014

A San Valentino fatevi gli affaracci vostri!

A quanto pare viviamo in una società che fatica a ricordarsi le cose. Abbiamo il giorno della donna, abbiamo il giorno della mamma, del papà, dei nonni. Ma la giornata più eclatante di tutte è solo una: San Valentino! La festa degli innamorati! Come se una festività “imposta” fosse il vero simbolo dell’amore all'interno di una coppia. Al 14 febbraio tutti si amano! Poi magari il 15 si tirano dietro le scarpe, ma questo non conta!

Fiori, cioccolatini, cene romantiche, gioiellini di vario genere; questo è San Valentino dal punto di vista commerciale. Il tutto mitigato dalla crisi odierna, parola di promoter! Questa settimana mi fanno lavorare anche al di fuori del week end “perché è il pre-San Valentino, vedrai che ci sarà gente”. No, non c’è nessuno. 4 ore di completa solitudine intervallate da due cretini con la sindrome del “ti conquisterò facendoti l’occhiolino per 10 minuti”. Quest’anno, temo, pochi regali e pure piccoli. Vi dirò, mi è passata davanti tanta cioccolata… Ottima scelta! E poi su internet! Il trucco di San Valentino in settordici versioni differenti! L’outfit perfetto! Ma sono io l’unica che a San Valentino si presenta struccata e vestita con jeans + maglione?

Giuro, secondo me il giorno peggiore dal punto di vista di Facebook e proprio la festa degli innamorati! Cuori ovunque, “ti amo ” di qua, “ti amo” di la, mazzi di fiori come se non ci fosse un domani e decine e decine di foto in cui vengono ritratti x e y mentre limonano. È splendido attaccare Faccialibro di prima mattina e ritrovarsi davanti slinguazzamenti di vario genere! Coppiette, credetemi, i vostri amici di Facebook penseranno che vi amate tantixximo anche senza questi scatti!

Ma i single sono tutta un’altra storia! Ci sono quelli che “io ODIO San Valentino!” (ma magari l’anno prima erano protagonisti di una foto-pomiciata). Anche questo esemplare vi intaserà la bacheca di Facebook, ma con materiale diverso, come immagini del povero Cupido spiaccicato da qualche parte o slogan tipo “single per scelta (degli altri)”, “è San Valentino? Fammelo aggiungere alle cose di cui non me ne frega niente”o “E il fidanzatino dov’è? Me lo sono mangiato!”. (ahahahahah! Oddio sto morendo! XD) Poi ci sono anche i single che se ne escono con le rivelazioni! Come dei piccoli Adam Kadmon! I due grandi classici sono “Tanto San Valentino è solo una festa commerciale!” e “a San Valentino vi amate tanto ma poi il resto dell’anno vi fate corna a pieno!” Grandi rivelazioni! Vi prego, prendetevi un momento per riprendervi, capisco che potrebbe essere uno shock!

Insomma, take it easy! È un giorno come un altro dopotutto! Ci sta il pensierino, ma ci sta anche tra un mese. Credetemi, non è mai il giorno sbagliato per presentarvi dalla morosa con una stecca di cioccolato (ecco, se è  a dieta magari sceglietelo fondente)! Buon San Valentino, vi auguro sinceramente di trascorrere questa giornata in buona compagnia. E credetemi, se la compagnia è veramente buona non sentirete il bisogno di rendere partecipe nessun altro! :)

<3<3<3

2 commenti:

  1. io sto con il mio ragazzo da quasi 5 anni e credimi se ti dico che non abbiamo foto in cui ci baciamo... non mi va di perdere tempo con la macchinetta fotografica ma mi godo il momento!!!! ^.^

    RispondiElimina
  2. Una sola parole: idem! (in tutto proprio!)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Copyright (c) 2010 una casa su un albero. Design by WPThemes Expert
Themes By Buy My Themes And Cheap Conveyancing.