Google+

lunedì 25 novembre 2013

Creme corpo Alkemilla: Aloe e Calendula, Ipnosi e Sensual


Solita premessa: NON è una recensione, sono solo PRIME IMPRESSIONI su dei campioncini. No recensione, sì prime impressioni. Chiaro? Apposto? Ok partiamo!

Oggi vi parlo di tutte e tre i campioncini di crema corpo inviatimi da Alkemilla ancora in agosto. Mi sembrava sprecato farli singolarmente quindi ho aspettato di sfruttarli tutti prima di parlarvene. Prima vi parlerò della versione all’Aloe e Calendula, mentre poi analizziamo Ipnosi e Sensual.

Partiamo subito dicendo che non ho utilizzato la versione Aloe e Calendula come crema idratante: ho preferito provarla come crema post depilazione perché mi sembrava adatta allo scopo. Si sa, la calendula è l’ideale per le pelli in difficoltà e l’aloe è praticamente fondamentale dopo la depilazione. Purtroppo l’ho usata in estate, se sia idratante proprio non ve lo so proprio dire. Come post-depilatoria devo dire che mi ha soddisfatta abbastanza. Da una bella sensazione sulla pelle martoriata (che sia dalla ceretta, dal silk epil o dalla lametta) è fresca e lenisce un po’, ma secondo me non fa abbastanza. Tutte le volte che l’ho usata mi ha fatto bene, ma da subito sentivo il bisogno di aggiungere gel d’aloe. Quindi mi ha fatto una buona impressione, ma penso che possa essere largamente migliorata aggiungendo dell’aloe alla formula. Se lo facessero sarebbe veramente un prodotto azzeccato secondo me.

Passiamo alle altre due: Ipnosi e Sensual. Queste le ho usate ultimamente quindi le ho provate sulla pelle secca. Idratano?  Beh, sì, mi è sembrato che migliorassero la situazione della pelle e che la ammorbidissero, ma non come fa per esempio la Bioecologica. Non mi hanno detto molto e credo che l’effetto sia piuttosto blando. Fino ad adesso ha fatto poco freddo e riuscivano abbastanza nell’intento. Da domani viene freddo freddo, secondo me in casi di secchezza estrema non mi risolverebbero la situazione. Poi magari mi sbaglio, ma non mi sembrano niente di chè. Che poi, vogliamo parlare di come sono presentate? Io quando penso ad una linea di creme eco-bio immagino creme belle dense e ricche, stracolme di burri ed oli ricchissimi. Queste sono due cremine letteralmente uguali, cambia solo il nome, la profumazione (dolce in entrambi i casi) ed un singolo ingrediente nell’inci: Ipnosi contiene estratto di Fiordaliso e Sensual estratto di Arnica Montana. Stop! Mah, questo genere di cose mi ricorda quelle creme profumatissime e siliconosissime che si trovano in profumeria. 

Insomma, a parte la versione Aloe e Calendula, che secondo me è un “ci siamo quasi”, trovo che queste creme siano troppo simili a molte altre creme siliconiche. Mi aspettavo di più, molto di più e spero vivamente che venga fatto qualcosa.

8 commenti:

  1. Siamo sempre in sintonia su Alkemilla XD Anche a me son "piaciucchiate" ma non le trovo molto corpose e nutrienti per cui se dovessi scegliere non le comprerei!

    RispondiElimina
  2. Santa te! Credimi io non ho idea di come facciano in tante a lodarle! (oddio, sì, una mezza idea ce l'ho :/)

    RispondiElimina
  3. Ni anche per me! Io non riesco proprio a capire come facciano a parlar bene di questi prodotti!! Bo, saremo strane noi! Ho letto la questione della censura! Pessimi come sempre!

    RispondiElimina
  4. Sì, beh, come se potessero permettersi un pessimo marketing... Posso capire che ci sia gente che ci si trovi bene, ma quelli che lodano i prodotti e che magari li hanno ricevuti qualche dubbio... Sarò mal pensante io...

    RispondiElimina
  5. Per curiosità sono passata a leggere il tuo post negativo ;-) e devo dire che:
    Più che un post di prime impressioni a me pare un post sulle intenzioni. Di una crema corpo come puoi dire che non reagirebbe bene al freddo se col freddo nemmeno l'hai provata?
    Inoltre, per dire che una crema idrata o no bisogna vederlo anche sul lungo periodo. Buh, sarò io precisa ma al massimo di un campioncino dico: colote/odore/consistenza /tempo di assorbimento /fa scia bianca o no! :-\

    RispondiElimina
  6. Ogniuno è fatto a modo suo... personalmente mi ci vuole una vita per valutare attentamente una crema viso, ma i segni della pelle secca sulle gambe per esempio li vedo subito e vedo subito se una crema sa contrastarli. Poi hai ragione che una crema è bene provarla a lungo, ma questo è un campioncino, o mi colpisce nelle 4-5 applicazioni che ci faccio e io il prodotto non lo compro perchè non lo giudico adatto. Sono selettiva perchè col freddo mi capita che la pelle arrivi a strapparmisi da un giorno all'altro, a quel punto del lungo periodo non me ne faccio niente. Trovo che sia una questione di esigenze, mi servono creme che idratino bene e subito e shampoo che mi districhino i capelli, se i prodotti non ripondono alle richieste per me sono da scartare.

    RispondiElimina
  7. Ciao (:
    Se mi dicono bioalkemilla la mia risposta è BOH!
    Ho provato a luungo termine 3 dei loro prodotti e sono rimasta delusa, altri li ho regalati e uno l'ho messo in giveaway :/


    Non è una marca che fa per me :(

    Un bacione

    RispondiElimina
  8. Ti capisco! Non tutti possono apprezzare un marchio :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Copyright (c) 2010 una casa su un albero. Design by WPThemes Expert
Themes By Buy My Themes And Cheap Conveyancing.