Google+

giovedì 1 agosto 2013

Campioncini alkemilla + inci + collaborazione

Buonasera. Oggi sarò di poche parole ma di tante immagini, perché sinceramente sono sfinita. È stata un po’ pesante come giornata e sebbene abbia dormito di sasso due orette in spiaggia sono distrutta! E mettiti domani a fare il post no? No! Sono cocciuta! Oggi mi è arrivato il pacchetto ed oggi ve ne parlo. Anche se sinceramente confido che siate persone intelligenti e leggiate il tutto domani mattina.

Credo ormai un paio di mesi fa, la Bioprofumeria Alchemilla ha iniziato ad elargire annunci in cui diceva di cercare dei blogger/vlogger con cui collaborare per sponsorizzare la nuova linea di cosmetici Alkemilla (che è proprio roba loro immagino). Sono stata scelta (come moltissime altre). La collaborazione consiste prima di tutto nell’invio da parte loro di un set di campioncini da provare. E sono quelli che vedete sull’erba. Inoltre, se al momento dell’acquisto qualcuno indica il mio blog come “colpevole” dell’ordine, io percepisco una provvigione del 3% dal suddetto sito. Ho chiesto ai mandatari della collaborazione se potevo essere trasparente con voi sugli accordi al 100%, e hanno evitato la domanda. Chi tace acconsente, e se non acconsentiva io non accettavo. Detto questo, sentitevi liberi di snobbare le mie opinioni a riguardo se non vi fidate. Pace! :)

Ok, più immagini e meno parole. Vista che bella la foto di gruppo sull’erba? Non avevo il tavolo disponibile ed in quel pezzo di giardino batteva bene il sole. Comunque ecco i prodotti nel dettaglio e divisi per tipologie.

Ogni shampoo Alkemilla ha un fratello balsamo abbinato, il che è molto carino. E dal sito risulta che le tre coppie che vi mostro adesso sono (per ora) le uniche alternative di questo marchio. Le linee sono: arancio e limone (per capelli secchi delicati; balsamo 11,50 euro, shampoo 9,50 euro), cedro e finocchio (per capelli deboli, sfibrati e trattati; balsamo 11,50 euro, shampoo 9,50 euro) e lavanda ed eucalipto (per capelli normali e grassi, balsamo 11,50 euro, shampoo 9,50 euro). Io in Alkemilla, sinceramente, cercherei di ampliare la gamma, perché non tutti hanno i capelli secchi o deboli o sfibrati. C’è chi li ha ricci e magari pure crespi. C’è chi ha la forfora. Mi sembra che le prime due coppie siano dedicate più o meno allo stesso problema. Problema che io (fortunatamente) non ho, quindi penso che li farò provare a padre, lui non lo ammette ma ha bisogno di prodotti del genere (e soprattutto di un balsamo!). Ecco le foto dettagliate dei campioncini seguite dai rispettivi inci, prima il balsamo poi lo shampoo.

Passiamo alle creme viso che probabilmente sono quelle che mi ispirano di più. Tutte le creme presentate costano 21.80 euro e trovo che la varietà sia già migliore rispetto a quella dei prodotti per capelli. C’è la versione purificante (sebo riequilibrante per pelli impure e grasse), eudermica (per pelli normali, miste e delicate) e l’antiage (per pelli mature e devitalizzate). Personalmente credo che manchi una variante per le pelli secche, ma considerando che è estate forse non c’è tutta la necessità che immagino. Credo che comunque rimedieranno con l’arrivo dell’autunno. A seguire la foto di gruppo e gli inci.

Poi ci sono tre creme corpo, tutte e tre costano 18,50 euro e tutte e tre sono adatte a tutti i tipi di pelle. Effettivamente gli inci sono quasi uguali. La versione aloe e calendula personalmente da consiglierei a chi ha la pelle sensibile. Le versioni Ipnosi e Sensual non saprei. C’è solo un principio attivo che le distingue, magari indago su quello e poi vi faccio sapere. Comunque, qui sotto la foto di gruppo e gli inci.

Infine, 4 campioncini di profumi (che in formato intero costano 28 euro l’uno). Io odio i profumi, solitamente mi puzzano e mi danno il mal di testa. Sinceramente avrei preferito provare i detergenti, perché tra me ed i profumi non c’è proprio storia. Mah… Neanche so cosa dirvi a proposito dopo! Aiuto… Come al solito, foto di gruppo ed a seguire gli inci (nemmeno sapevo che i profumi avessero l’inci: ignorante come una capra!)
 
Insomma, questo è quanto. Vi dirò cosa ne penso, anche se ovviamente non potrò recensirveli. In ogni caso cercherò di farmi un’idea. Credo che per le creme ci vorrà un po’ più di tempo visto che al momento la mia pelle non ne ha bisogno, ma comunque prima o poi ce la farò.

E voi avevate già sentito parlare di questa nuova linea? Cosa ne pensate?

2 commenti:

  1. Questi prodotti sono meravigliosi!!! I balsami fanno i miracoli!! Grazie per il post!! un saluto!!

    RispondiElimina
  2. probabilmente i balsami sono l'unica cosa che ho apprezzato ampiamente... gli shampoo mai più O.O

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Copyright (c) 2010 una casa su un albero. Design by WPThemes Expert
Themes By Buy My Themes And Cheap Conveyancing.