Google+

venerdì 7 giugno 2013

Kiko nail lacquer n° 296



Dovevate intuirlo ieri che avevo già qualcosa in mente! Ebbene sì, sapevo che avrei cambiato smalto perché mi si era tutto rovinato e io domani lavoro (miraaaaacolo!) quindi volevo essere almeno in ordine per quelle 8 ore. Ma che colore scegliere? Visto che farò da sponsor alle Tartarughe Ninja ho optato per il verde. Avevo pensato di farci anche una mezza nail art a tema, così magari attiravo anche un paio di bimbe, poi però mi sono ricordata che sono un’incapace e ho rinunciato. Sono contenta della scelta anche perché è un colore molto primaverile, mi solleva vedere questo al posto del marrone di ieri!

Il colore in foto è completamente sfalsato! Dio come mi dispiace, ho fatto diversi tentativi, ma la mia macchina fotografica vede solo questo. In realtà è un verde prato molto brillante, più scuro di quello che vedete. Se andate in negozio e lo trovate sappiate che per ottenere il colore della boccetta bastano due passate, ma non si asciuga troppo velocemente… non ci mette un secolo, ma ci sono smalti di Kiko che impiegano molto meno tempo.

Inoltre ha un problema di stesura un po’ particolare. Se si stende uno strato sottile non si va incontro a nessuna difficoltà: è uniforme, non crea grumi o altre schifezze e con due passate è perfetto. Se invece si tenta di stendere una quantità abbondante di prodotto la musica cambia: non è uniforme, crea grumi, mucchi e tutta una gamma di imperfezioni da film dell’orrore. È l’unico smalto con cui mi succede e non capisco il perché. C’è qualche smalto Kiko che aveva problemi di stesura ma mai di questo tipo! 

E questo è quanto, sono contenta di avere finalmente un colore primaverile sulle unghie, mi mancava proprio. E auguratemi buona fortuna per domani! Mi fa sempre impressione l’idea che i bambini di oggi non conoscano i cari vecchi cartoni che vedevo anch’io da piccola… Come può un bambino non conoscere Dragon Ball, o le Tartarughe Ninja? Mi sembra inverosimile crescere senza provare a fare l’onda energetica o esclamare “mondo pizza!”? E vogliamo parlare di Sailor Moon?? Mia sorella di 11 anni non ha idea di chi siano le tartarughe ninja! Ma non è normale! Giuro che per scongiurare questa ignoranza, quest’estate farò vedere alla mia sorella più piccola tutte le serie dei Digimon disponibili in italiano! :)

E voi avete già iniziato a portare colori primaverili? Ma soprattutto: quanti cartoni animati di una volta dovrebbero essere “obbligatori” per tutti secondo voi?

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Copyright (c) 2010 una casa su un albero. Design by WPThemes Expert
Themes By Buy My Themes And Cheap Conveyancing.