Google+

lunedì 13 maggio 2013

Chresy: smalto n°26



Per la serie: copiare le idee degli altri non è sempre una buona idea, oggi vi parlo dello smalto Chresy n°26. Scegliendo il colore in questo modo mi sono presa una cantonata l’ultima volta, però quando ho in testa una cosa non me la levo. L’altro giorno stavo riguardando Glee e sono rimasta folgorata dallo smalto bianco che Rachel portava sulle unghie. Le stava da dio! Non potevo non provare!

Mi sta malissimo! Un po’ perché è un bianco praticamente fluo (forse il suo era diverso), e probabilmente lei ha una carnagione diversa. (O forse perché Lea Michele, naso a parte, è una gnocca spaziale?). Comunque mi sta proprio da cani, addirittura mia nonna è inorridita e mi ha detto di mettermi uno smalto nero.

Gli smalti Chresy mi piacciono abbastanza, hanno bei colori e costano poco. Però! C’è un però, vanno sempre, obbligatoriamente messi con una base sotto. Con qualche smalto si può saltare, ma con questi no: alcuni, soprattutto quelli più vecchi come questo, contengono formaldeide e toluene e spesso e volentieri macchiano l’unghia. Ricordatevi la base!

Sottigliezze a parte, è uno smalto abbastanza coprente, quello che vedete è frutto di due passate, da un bianco mi aspettavo di peggio. Anche i tempi di asciugatura sono buoni, ci mette all’incirca 2 o 3 minuti.

 Credo che, messo sotto un altro smalto poco coprente, possa dargli maggiore intensità, ma questa è una mia teoria, magari la confermerò prima o poi.

Insomma, anche se sulle mie mani sta male, mi è piaciuto questo prodotto e spero proprio di trovare un modo per sfruttarlo di più.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Copyright (c) 2010 una casa su un albero. Design by WPThemes Expert
Themes By Buy My Themes And Cheap Conveyancing.