Google+

martedì 19 febbraio 2013

Essence nail polish remover senza acetone



Oggi post veloce su un prodotto essence. Lo so, lo so, manco da due giorni, scusate, ho la febbre, di nuovo! Non mi ammalavo da 5 anni ed è la terza volta che mi viene in due mesi. Vi giuro che non ne posso più!

In ogni caso, oggi vi parlo del polish remover di essence che vedete in foto. Non conoscendo il tedesco fatico a darvi informazioni più precise sul nome specifico, so solo che quella lunghissima parola sotto “remover” mi inquieta un po’. La caratteristica principale che ha attirato la mia attenzione su questo prodotto è l’assenza di acetone. Oltre ad essere abbastanza delicato la confezione dice che rinforza le unghie, ma ci credo poco. Secondo me il rafforzamento che vantano è un effetto placebo dovuto all’assenza di sostanze particolarmente aggressive. Ma è già qualcosa.

È delicato, ma lo toglie lo smalto? Si, anche abbastanza facilmente e con relativamente poco prodotto. È un buon solvente di per sé.

Dov’è la fregatura dite? Arriva arriva. Vedete in basso, vicino a Cosma il disegnino della frutta con sotto la scritta “strawberry + passion fruit”? Sì, è un solvente profumato. Anzi “profumato”. Spesso vedo queste cose e ogni volta mi chiedo perché lo facciano. Insomma, i solventi puzzano, e lo sappiamo, quando li apriamo siamo già psicologicamente preparate a quello che ci aspetta. Sono intossicanti, ma non è che profumandoli la cosa migliori o si attenui. Fa peggio! Vi giuro, quando lo uso, finisco per togliermi lo smalto in modo itinerante. Inizio in camera mia, faccio due passi in bagno, due tre giri del salotto e poi in cucina. Se sto ferma in un punto finisco per intossicarmici al punto di far fatica a respirare. È un po’ scomoda questa modalità di rimozione. Seriamente aziende, all’odore solito siamo abituate, non serve che rincariate la dose.

L’unica cosa positiva della profumazione è che a rimozione conclusa le vostre unghie profumeranno piacevolmente di litchi, ma secondo me il gioco non vale la candela.

Insomma, un prodotto carino ma dubito che lo ricomprerò perché l’odore è veramente troppo forte per i miei gusti.

E voi? L’avete provato? Cosa ne pensate dei solventi profumati?

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Copyright (c) 2010 una casa su un albero. Design by WPThemes Expert
Themes By Buy My Themes And Cheap Conveyancing.