Google+

venerdì 1 febbraio 2013

Dr Scholl: trattamento intensivo anti-callosità



Oggi parliamo di cura dei piedi. Una cosa di cui io ho un bisogno quasi vitale perché ho un problema piuttosto grosso. Grosso non nel senso grave o serio, pericoloso o quant’altro. Grosso nel senso di quantità. Che problema? Io ho dei calli da alpinista. Credo di averli sempre avuti. Credo. Più che altro non c’ho mai fatto più di tanto caso. Per me è normale averli, ma a chiunque mi veda i piedi prende un colpo e questo mi fa pensare che non siano poi così normali.

Non so come si siano formati. La parte più colpita è quella situata sulla parte davanti del piede cioè sulle dita (ma lì poco poco) e sul pezzo dove c’è l’attaccatura delle dita (non so come descriverlo sinceramente). Ho un po’ di callo anche nel tallone, ma niente di particolare. Ci sono punti in cui la pelle si è così solidificata che se ci picchietto sopra con le unghie si sente addirittura toc toc.

Quando si parla di calli ci sono due strategie che si possono mettere in atto: o si idratano in modo da ammorbidire la pelle, o si tolgono via. Io ovviamente opto per la seconda opzione, quindi non uso quasi mai creme idratanti sui piedi, è impossibile grattare via qualcosa di morbido. Io ho bisogno di seccare la pelle e il prodotto di cui vi parlo oggi fa proprio questo.

Oggi vi parlo una crema della Dr Scholl, più precisamente il trattamento intensivo anti-callosità. È una crema acida, cioè che tenta di “corrodere” il callo. Intatti è consigliato per le ampie zone di callosità. La confezione promette di rendere la pelle liscia e levigata in appena 7 giorni e nel retro suggerisce l’uso combinato con una lima della loro linea (io personalmente uso una specie di carta vetrata). 

Purtroppo nessuna delle promesse è mantenuta (troppo bello per essere vero), ma penso che questo risultato dipenda molto dalle mie condizioni. Ma se parliamo di una persona normale secondo me può essere abbastanza verosimile.

Essendo una crema acida dovrebbe bruciare un po’ una volta applicata sulla pelle. Il primo giorno mi ha fatto questo effetto. I miei calli evidentemente sono stati colti di sorpresa. Più o meno per tutta la prima settimana di trattamento ho sentito un almeno un po’ di formicolio, poi più niente. Non ho visto una gran efficacia su di me da questo punto di vista, però c’è da dire che tende a seccare le zone in cui viene applicata e questo mi aiuta moltissimo quando vado a grattare via le cellule morte.

Alla fin fine questa crema su di me non ha gli effetti che dovrebbe avere, però mi torna comunque molto utile e forse la ricomprerò perché è agli sgoccioli ormai. 

Sono molto contenta quando un prodotto presenta funzionalità che non mi aspettavo, a voi è mai capitato? Con cosa?

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Copyright (c) 2010 una casa su un albero. Design by WPThemes Expert
Themes By Buy My Themes And Cheap Conveyancing.