Google+

sabato 12 gennaio 2013

Pupa matt extreme n° 81


Oggi, signori, si prospetta una bocciatura assoluta. Tutti i prodotti di cui vi ho parlato fino ad adesso li ho promossi, quale più quale meno, ma per la vittima di oggi non ci sono speranze.
 
Di cosa parlo? Parlo dell’ombretto Pupa della linea matt extreme nella colorazione 81, grigio scuro. Bellissimo visto nella cialda. A me piace molto il grigio anche se purtroppo a volte non mi sta particolarmente bene. 

Qual è il problema di questo ombretto? Tutto è un problema in questo ombretto. Prima di tutto non è matt perché presenta dei radissimi micro glitterini. Se questi ultimi mancassero sarebbe considerabile opaco. Ma seriamente, che senso ha definirlo matt quando ci sono dei brillantini? Mah, la definizione mi lascia un po’ perplessa. 

Il secondo problema è la scrivenza. O meglio, la non-scrivenza. Come potete vedere dallo swatch, applicato il prodotto perde molta della sua intensità e se provate a sfumarlo toglie definitivamente il disturbo. 
 
Anche la durata è pessima, se applicato sopra un primer dura molto meno di 5 ore. Se proprio volete evitare di restare con l’occhio nudo usate una base colorata, ma a questo punto potete risparmiare tempo non mettendo questo ombretto.

Si, ce l’ho a morte con questo prodotto perché ha un rapporto qualità-prezzo improponibile. Il prezzo consigliato dall’azienda è di 14,50 euro, ma io forse l’ho pagato un paio d’euro in meno. Siamo lì comunque. Se io compro qualcosa e la pago quasi quindici euro, mi aspetto di avere tra le mani qualcosa che li valga i soldi che ho speso. E invece non è così. La resa di quest’ombretto io me l’aspetto da uno che di euro ne costa due. C’è una grossa differenza direi. 

Ogni tanto provo qualcosa di Pupa, per vedere se i soldi che si fa dare (che sono tantini) corrispondono a prodotti effettivamente buoni. Personalmente gli unici prodotti che riesco ad apprezzare sempre sono gli smalti che, a mio parere, sono tra i migliori in circolazione. Per il resto, secondo me, o abbassano i prezzi o alzano la qualità dei prodotti.

E voi a proposito cosa ne pensate? Fatemi sapere :)

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Copyright (c) 2010 una casa su un albero. Design by WPThemes Expert
Themes By Buy My Themes And Cheap Conveyancing.