Google+

giovedì 27 dicembre 2012

I Provenzali: balsamo labbra all’olio d’Argan

Oggi un post breve e leggero, dopo le lunghe e pesanti abbuffate natalizie. Da domani dieta e ginnastica. Sarà un tripudio di frutta di verdura e di acqua se voglio esiliare i trigliceridi da tutti i miei punti critici, e ce la farò.

 Oggi vi parlo di un prodotto fondamentale durante l’inverno. D’estate può servire ma anche se non lo usiamo le conseguenze non sono disastrose. D’inverno altrochè se lo sono! Oggi parliamo di un balsamo labbra.

Ma più precisamente di che prodotto trattiamo? Il nostro balsamo del giorno è il balsamo labbra vegetale all’Olio di Argan della linea Bio de I Provenzali. Lo potete trovare abbastanza facilmente in giro sia nei grossi ipermercati che nei negozi Upim, Coin o Ovs e costa intorno ai 3,50 euro.

Per essere bio è bio, l’inci non mente, ha solo pochi ingredienti a bollino giallo e sono tutti verso la fine. Questo è ottimo.

È idratantissimo. Ne basta veramente poco per avere grandi benefici in relativamente poco tempo. Nei primi utilizzi era piuttosto solido, servivano molte passate per fare quel po’ di strato che serve ad idratare, ma in poco tempo si è ammorbidito. Ormai io do solo una passata veloce sul labbro inferiore e poi lo distribuisco. Sinceramente non so bene da cosa dipendesse lo stato iniziale. Molte volte ho tentato di scaldarlo un po’ con le mani ma senza ottenere risultati concreti. Mi viene da pensare che magari il prodotto si era ossidato leggermente nella parte superiore. Infatti il packaging non è come quello dei normali balsami in stick o anche rossetti. Il tappo è un cilindro molto corto rispetto alla lunghezza di tutto il resto. Che sia forse questo ad intaccare il prodotto? Temo che resterà una mia teoria.

Ha una buona formulazione e funziona bene. Il prodotto perfetto allora? No! Dulcis in fundo, l’unico grande difetto di questo prodotto. La puzza. Avete presente l’odore dell’olio quando non è più buono? Quell’odore nauseante. Ecco, ha esattamente quell’odore. Ma aggiungerci un aroma no? La cosa veramente fastidiosa è che non questo non è un problema solo a livello olfattivo, ma sembra di sentire anche quel sapore in bocca. Da seriamente la nausea. Per questo motivo lo uso solo in caso di emergenza. Ne applico pochissimo (come ho accennato anche prima) e dopo pochi minuti lo tampono con un fazzolettino. Così riesco a tollerarlo.

Insomma, un ottimo prodotto che avrebbe bisogno di un’aggiustatina. Amerei questo balsamo labbra se non avesse quell’odore e spero proprio che sistemino questo piccolo problema.

E voi l’avete provato? Oppure, avete il mio stesso problema? Un prodotto fantastico con però un difetto insormontabile. Fatemi sapere :).

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Copyright (c) 2010 una casa su un albero. Design by WPThemes Expert
Themes By Buy My Themes And Cheap Conveyancing.