Google+

martedì 11 dicembre 2012

Fresh Farmacy

Nuovo giorno, nuovo post. Oggi si parla di cura del corpo, più precisamente della lotta ai brufoli. Credo che quasi tutti prima o poi abbiano bisogno di un’arma contro questi ignobili nemici. O anche due armi, oppure tre o  quattro, cinque, sei… finchè non arriva qualcosa che funziona.

Oggi parliamo del detergente viso Fresh Farmacy, di Lush. È un detergente solido, quindi in negozio  lo comprerete pagando a peso uno spicchio tagliato da una forma più grande. Come il formaggio. È una delle cose che mi diverte di più di Lush.

Ha un grazioso rosa porcellino (o mortadella, dipende) e non ha una profumazione forte come molti altri prodotti della bottega. Ha un profumo abbastanza delicato che sinceramente non saprei descrivere, ma garantisco che è abbastanza piacevole.

Ha una durata fantastica! Ma ovviamente per farlo durare molto dovete trattarlo bene; se lo lasciate in ammollo nell’acqua molto probabilmente si scioglierà. Ma anche per questo bastano ben poche accortezze. * NB: per sbaglio l'abbiamo annegato, ma non si è sciolto, è diventato proprio inutilizzabile: però credo che basti raschiare via la parte rovinata e tornerà tutto come prima :).

Vorrete sapere anche se funziona giusto? Mi sembra più che ovvio. Funziona sì? Funziona no? Diciamo che funziona ni. Mi spiego. A casa mia non sono l’unica ad usarlo perché lo usa principalmente mia madre. Su di lei funziona che è una cannonata. Aveva dei brufoletti sotto pelle e questo sapone glieli ha fatti sparire. Se dovesse andare fuori produzione mia madre la prenderebbe piuttosto male credo. Su di me non funziona poi così bene. Alcuni brufoli me li secca, altri invece non li sfiora nemmeno. A volte funziona meglio se prima di risciacquarlo lo lascio in posa un paio di minuti. 

Essendo fondamentalmente un cosmetico è normalissimo che agisca in modo diverso a seconda del tipo di pelle in cui entra in azione. E volendo complicare ulteriormente la cosa, ci sono anche diversi tipi di brufoli. Quindi non mi stupisce più di tanto il fatto che non abbia un’efficacia assoluta. Probabilmente per me esiste un prodotto migliore di questo, ma direi che nemmeno questo è da buttare.

C’è un caso specifico in cui io uso questo e solo questo sapone: quando voglio la pelle pulita a fondissimo. Questo è il detergente che più di tutto mi da una sensazione di pulizia profonda.
E alla fine di tutto questo minestrone ecco a voi l’INCI preso direttamente dal sito Lush:
  
"Polvere di Calamina (Calamine), Propylene Glycol, Decotto di Camomilla (Anthemis nobilis), Decotto di Sambuco (Sambucus nigra), Olio di Colza; Olio di Cocco (Brassica napus; Cocos nucifera), Sodium Lauryl Sulfate, Sodium Stearate, Sodium Hydroxide, Acqua (Aqua), Olio Essenziale di Lavanda (Lavandula augustifolia), Olio Essenziale di Camomilla Blu (Matricaria chamomilla), Olio Essenziale di Tea Tree (Melaleuca alternifolia), Essenza Assol uta di Rosa (Rosa damascena), Glicerina Vegetale (Glycerine), Sale (Sodium chloride), EDTA, Tetrasodium Editronate, *Limonene, *Linalool, Profumo (Parfum)."

Come potete vedere tra gli ingredienti c’è il Tea tree. Non mi fido completamente dei prodotti contro i brufoli quando manca quello, secondo me è una specie di garanzia. 

Ecco a voi un buon prodotto, e voi? L'avete provato? Cosa ne pensate? raccontatemi tutto!

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
 
Copyright (c) 2010 una casa su un albero. Design by WPThemes Expert
Themes By Buy My Themes And Cheap Conveyancing.